Cos’è la User Experience e perché dovrebbe interessarti



User Experience: che cos’è

Il termine User Experience ha iniziato ad essere conosciuto negli anni 90. Il merito della diffusione sicuramente si può attribuire in prima battuta a Donald Norman. Questo termine indica l’insieme di sensazioni che prova l’utente durante l’utilizzo di un prodotto, dall’applicazione al sito web e molto altro ancora.

“La User Experience (UX) design comprende tutti gli aspetti dell’interazione tra l’utente finale e l’azienda, i suoi servizi e i suoi prodotti. Il primo requisito per una user experience esemplare è quello di soddisfare le specifiche esigenze del cliente, senza alcun problema o fastidio. Solo dopo viene la semplicità e l’eleganza del prodotto che suscitano nell’utente la gioia di possederlo e la gioia nell’usarlo”.

Donald Norman & Jakob Nielsen

L’utente naviga in maniera univoca all’interno di una piattaforma ma durante la progettazione il nostro compito è capire e pensare come il nostro utente, per creare il prodotto che risponde alle loro necessità. Studiando il nostro target, quindi il nostro utente finale possiamo capire quali sono i suoi bisogni, le sue abitudini e cercare di andargli incontro.

Un’ottima User Experience è l’insieme di alcuni fattori

Funzionalità, Estetica, Utilità, sono solo alcune delle fondamentali caratteristiche di una buona user experience. Voi utilizzereste un brutto prodotto se ci fosse un’alternativa valida ma più bella? La risposta che darà il nostro utente sarà probabilmente anche la vostra. Perché siamo anche noi utenti e utilizzatori di piattaforme ed app.


Sicuramente la nostra piattaforma dovrà essere funzionale ed utile perché senza uno scopo non avrebbe senso di essere utilizzata, quindi dovrà essere facile utilizzarla per raggiungere il nostro scopo, l’usabilità è fondamentale nel nostro processo di analisi. Chiunque potrà utilizzarla, dal più giovane al più anziano o meno confident con le tecnologie, quindi dovrà essere accessibile e rintracciabile sulle principali piattaforme o store.

Importante fattore, alle volte dimenticato o tralasciato a favore della funzionalità è l’estetica. Un prodotto brutto non lascia il nostro utente soddisfatto della navigazione, è bene farci molta attenzione.

Spesso nelle piattaforme ci si perde, non si sa dove andare, la chiarezza delle indicazioni nel nostro percorso di navigazione deve essere impeccabile e riconoscibile. Aiutarsi con forme e colori spesso è utile sia per chi progetta che per chi fruisce del prodotto.

Non tralasciate anche la diffusione del vostro prodotto, per far si che l’utente arrivi sulla nostra piattaforma dobbiamo fare in modo che sia subito rintracciabile nei motori di ricerca e da tutti i device, alle volte ci si dimentica del responsive, ma ad oggi non possono esistere piattaforme non navigabili da smartphone.

Perché dovrebbe interessarti?

La user experience è importante per capire ed aiutare le persone che utilizzano il tuo prodotto, questo aiuta te ad ottenere benefici per il tuo business. Un cliente contento e fidelizzato aiuta a far aumentare il numero di clienti ed incrementando le conversione il tuo business crescerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via